Brodo di pollo - il brodo genuino

Brodo di pollo

Brodo di pollo


Il brodo di pollo fatto in casa è una delle ricette che si fa in ogni casa a modo proprio. Vi spiego la mia. Ricordate sempre di usare ingredienti freschissimi, questo vi garantirà un ottimo risultato. Infatti io sconsiglio sempre di usare verdure congelate o che avete in frigo da molto tempo. Su questo mi troverete sempre contrario. Usare sempre e solo prodotti freschi che consumerete subito dopo acquistati.
Ci sono diverse indicazioni su come preparare il brodo di pollo. Alcune persone ci mettono più (o meno) verdure, altre usano il pollo intero o c'è chi lo fa solo con le cosce. Alla fine il risultato è solitamente simile.

Ingredienti per circa 5 litri

1 cipolla
1 rapa
2 porri
1 patata
1 mazzetto di sedano
2 carote
2 scheletri di pollo
1 petto di pollo ruspante
200 grammi di sanguinaccio di vitello
1 osso del ginocchio del polpaccio
Prezzemolo
2 foglie di alloro
4 cosce di pollo
Pepe
Sale

Preparazione

Siccome voglio un brodo con un po' di colore, inizieremo facendo rosolare la cipolla e uno scheletro di pollo. Mettere pochissimo olio in modo che prenda un bel colore dorato.

Brodo di pollo (fase 1)

Una volta dorati, aggiungere gli altri ingredienti nella pentola a pressione.

Brodo di pollo (fase 2)

Coprire con acqua e mettere a fuoco vivo.

Brodo di pollo (fase 3)

Ora arriva una parte importante, schiumare il brodo. Le ossa rilasceranno una schiuma che dobbiamo rimuovere (quella che vediamo nella foto). Con l'aiuto di una schiumarola, la rimuoviamo a poco a poco.

Brodo di pollo (fase 4)

Una volta scremato, coprire con il coperchio e cuocere nella pentola a pressione a fuoco medio per 40 minuti.

Brodo di pollo (fase 5)

Terminata la cottura, filtrare metà del brodo e aggiungere un po' d'acqua nella pentola. Mettiamo la pentola a cuocere per altri 20 minuti. Lo faremo perché con le ossa possiamo ottenere più brodo.

Terminata la seconda cottura, filtrate il brodo e unitelo alla prima. Fate raffreddare, sgrassate e usatelo per i vostri preparati o fateci per esempio la paella valenciana.

Brodo di pollo (fase 6)

C'è chi lo congela, ma come vi ho detto io sono contrario agli alimenti consumati dopo averli congelati.

Il consiglio di Don Salvatore: usate ingredienti di qualità. Molte persone fanno il brodo con verdure che sono rimaste in frigo per molto tempo o pezzi di pollo che non vanno bene. In realtà, una volta era così, ma ora possiamo acquistare prodotti freschi di qualità per pochi euro e fare un delizioso brodo. Le verdure purché fresche, e la carne o il pollo che siano di qualità per un buon brodo.

Ogni volta che mettiamo la verdura la metteremo nella giusta misura. Molte persone incorporano molta cipolla o molto sedano e questo può rovinare il brodo poiché sono verdure che danno molto sapore.

Il tempo è molto importante, ma con misura. Molti di noi pensano che più a lungo lo facciamo cuocere, più ricco risulterà. Non è così poiché a volte se lo lasciamo sul fuoco per lungo tempo possiamo rovinare il brodo. Ad esempio quando facciamo il brodo di pesce, con 30 minuti avremo una buona affumicatura, ma se lo facciamo con pollo o carne lo avremo per un'ora e mezza in pentola normale e 35-40 minuti in pentola a pressione.

Lasciarlo raffreddare e sgrassarlo: una delle cose peggiori è avere un brodo con molto grasso, inoltre la maggior parte del grasso viene rilasciato dal pollo e non è un grasso molto salutare. Il mio consiglio è di lasciarlo raffreddare e togliere tutto il grasso.

Cosa fare per ottenere un brodo più colorito: affinché il nostro brodo esca leggermente più colorito e non bianco come al solito, possiamo arrostire un po' le ossa o anche far rosolare la cipolla a fuoco vivo prima di incorporare il resto degli ingredienti, questo farà uscire il brodo con un po' di colore.

Come conservare il brodo: il mio consiglio è di non conservarlo, ma consumarlo subito fresco e il restante che non serve, ahimé, buttarlo. Probabilmente ve lo piangerete, forse, ma sicuramente non piangerete in futuro per la vostra salute.
Logo le esperienze di Don Salvatore
Condividi su Google Plus

About DonSalvatore

    Commenti di Google
    Commenti di Facebook

0 comments:

Posta un commento

Commenta questo post. Il tuo commento sarà reso visibile dopo la verifica.

Commenti recenti