Iraklion (Creta) 🇬🇷 tradizione, mare e tanto divertimento

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-he_q205tnZQ/YXp0VAw4wEI/AAAAAAAAG70/iAuvkMc2a90f5ThfRdhaTqLm-zgwoyFGwCLcBGAsYHQ/s1000/Malia%2Bbeach.webp
Potamos Beach - Malia

Vacanze in 🇬🇷 Grecia? Scoprite Creta e le sue tradizioni.


Eccomi rientrato dalle vacanze dell'estate 2021.

Due settimane che nonostante tutte le restrizioni dovute al Covid-19 non hanno deluso le mie aspettative. Se vi state chiedendo dove andare in vacanza, o che parte della Grecia 🇬🇷 visitare, oggi vi porto a Creta e più precisamente a Chersonissos (chiamata dagli abitanti del luogo anche Hersonissos (pron.: hersonissos, chersonissos, oppure cersonissos), non molto distante dal capoluogo cretese Heraklion o "Iraklion". In tutta sincerità conoscendo i vari posti della Grecia, non mi aspettavo che anche Creta oltre al meraviglioso mare potesse offrire tanto divertimento e cibo buono, ma mi sono ricreduto, sono davvero stato bene. Ma non perdiamoci in chiacchiere.
Allora, innanzitutto ricordate che per partire per la Grecia in questo periodo è d'obbligo presentare certificato di vaccinazione completa anti-Covid, il cosiddetto Green Pass, o in alternativa test antigenico o attestazione di avvenuta guarigione da Covid-19. Tutti rilasciati rigorosamente in lingua sia italiana che inglese, e meglio ancora se anche in tedesco. All'arrivo nell'aeroporto greco gli agenti preposti al controllo ve lo chiederanno. "L'importante è averlo".

Inoltre dovete anche compilare per l'andata il modulo PLF a questo indirizzo https://travel.gov.gr/#/ almeno 24 ore prima della partenza fino a 10 giorni prima. Ma il mio consiglio è di compilarlo 24/48 ore prima.
Mentre per il rientro in Italia il modulo PLF da compilare si trova al seguente indirizzo https://app.euplf.eu/#/

Di seguito vi fornisco anche la mappa aggiornata della situazione Covid-19 in Grecia: https://covid19.gov.gr/covid-map-en/

E se avete ancora dubbi, per maggiori informazioni prima di partire potete anche mandare una e-mail, come ho fatto io, al Vice Console Onorario per gli italiani in Grecia Ing. Paolo Bartolozzi che vi risponderà velocemente e con la dovuta gentilezza: Consolato Italia a Iraklion - Zografou, 13 - 71201 - Heraklion - Creta - Grecia
Numero di telefono: (+30) 2810 34.25.61 - E-mail: iraklion.onorario@esteri.it

In questo periodo meglio essere abbastanza pignoli e prevenuti. Ne gioveranno le vostre vacanze e la vostra serenità.

Oltre ai certificati per il Covid-19, il mio consiglio è di munirvi di una buona assicurazione di viaggio per la Grecia. 




L' aeroporto più vicino a Hersonissos è proprio quello di Heraklion. Poi all'uscita dall'aeroporto, proprio alle spalle, troverete la stazione dei bus dove prenderete il bus N° 6 al costo di € 1,10; oppure proseguirete in taxi al costo irrisorio di € 6,00. Una cosa è certa, la vita a Creta costa molto meno che in Italia, e anche meno delle più quotate Mykonos e Santorini. Ma il divertimento a Hersonissos non è da meno. Chersonissos è la meta cretese giovanile più ambita in quanto a divertimento. Anche se devo puntualizzare che alcuni commercianti del posto mi sono sembrati un pochino scontrosi con i turisti. All'apparenza gentili. Lo scontrino fiscale? Come essere in Italia 😄

Assicurazione di viaggio con sconto 10%

Bene, a questo punto approdati in terra greca il mio consiglio, se siete attratti dalla storia e dalla mitologia greca, è di fermarvi un giorno a Iraklion e visitare il Palazzo di Cnosso.
Il palazzo di Cnosso è un sito archeologico legato ad antichi miti della Grecia classica, come Minosse e il labirinto costruito da Dedalo, e quello di Teseo e il Minotauro. Questa leggenda racconta che Minosse, re di Creta, abbia fatto costruire un labirinto per chiuderci dentro il Minotauro nato dall'unione di sua moglie con un toro. Questo essere mostruoso aveva la testa di toro e il corpo di uomo.

Palazzo di Cnosso - Iraklion - Creta - Grecia
Palazzo di Cnosso - Iraklion - Creta

Però ora andiamo alla scoperta della bellissima cittadina di Hersonissos. Questa splendida località è tutta da scoprire, è veramente caratteristica e bella. E' piena di locali che offrono divertimento per i giovani. Ma ci sono anche molte famiglie con bambini a carico, in quanto offre anche una parte tranquilla. Ci trovate sia italiani, che inglesi, che francesi, e anche molti russi e qualche tedesco.
Se cercate il divertimento, il casino, i posti dove far baldoria dovete spostarvi verso il porto, cioè il centro. Se invece cercate un pò più di tranquillità vi consiglio di trovare un alloggio nelle vie parallele tipo El. Venizelou street, perché vi posso garantire che se alloggerete al centro non riuscirete a dormire. Ma andiamo per gradi.

Hersonissos si affaccia sul mar Egeo che è una parte del mar Mediterraneo situato tra la parte meridionale della penisola balcanica e quella occidentale dell'Anatolia. Tuttavia il clima di Chersonissos è per la maggior parte ventilato e le spiagge prendono tutte i nomi dalle strutture adiacenti: spiaggia di Glaros, Golden Beach, spiaggia dello Star Beach, ecc. Lo Star Beach è la struttura più famosa di Chersonissos, un grande parco acquatico di giorno e discoteca di notte.
La spiaggia più estesa con sabbia è quella di Limenas Hersonissou, il resto sono miste a sabbia e ciottoli.
Quello che però mi ha affascinato di Hersonissos è la zona tranquilla dove è situata una scogliera sulla quale sono stati installati dei gazebo con lettini a due piazze. Arriva in mezzo al mare. Essa è situata in una zona alberata dove di sera ci si può tranquillamente rilassare. E soprattutto di notte stendersi sui lettini e ammirare le stelle è qualcosa di meraviglioso, oltretutto ascoltando il rumore del mare che si infrange sulla scogliera.

ATTENZIONE: nelle giornate di vento forte scegliete di NON fare il bagno. A Hersonissos il mare diventa abbastanza mosso, con onde alte, e di conseguenza estremamente pericoloso. Uomo avvisato mezzo salvato.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-jcZ8fMOojTw/YSkIHpD476I/AAAAAAAAGZw/fs75ddNajcUryviFNN76MnRMdqxhfCJKgCLcBGAsYHQ/w640-h312/20210815_101112_copia.jpg
Spiaggia di Limenas Hersonissou - Chersonissos (Ph. S. Iovino)

Comunque sì, devo assolutamente evidenziare che Hersonissos nonostante tutto il movimento che c'è, ha di bello che mentre di giorno fino alle ore 18,00 circa i lettini con ombrellone si pagano al costo di € 5,00 a persona, (avete letto bene, a Chersonissos un lettino con ombrellone costa 5,00 eur) dopo la chiusura del lido, tutti i lettini, gazebo compresi, sono totalmente usufruibili gratis dai turisti. E anche alcune piscine all'aperto sono disponibili per un bagnetto serale sotto la luna, a patto che non si faccia gruppetto. Per l'affitto dei lettini la procedura è total relax, scegli il lettino, organizzi le tue cose sotto l'ombrellone, ti distendi comodamente, vai a fare il bagno, e poi per il pagamento aspetti il bagnino che quando passa... passa. Non c'è fretta. La loro filosofia è: sei in vacanza, rilassati.
Dopo le ore 21,00 fino alle ore 3,00 montano un paio di agenti della sicurezza per tutto il lungomare, ma il tutto è molto tranquillo. Premetto però che a parte la spiaggia di Limenas Hersonissou che è estesa dal porto andando verso la stazione centrale dei bus, tutte le altre sono piccoline ma accoglienti.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-0Q0JcP5eKf4/YSkLV-NnjII/AAAAAAAAGZ4/E7sRrrDOoXkEDi252ry68k9KUcDeL8pfQCLcBGAsYHQ/w640-h125/20210816_103821_copia.jpg
Spiaggia di Limenas Hersonissou - Chersonissos - Creta (ph. S.Iovino)

Ma se come me amate le spiagge estese, con sabbia bianca, e il mare cristallino potete andare alla vicina Malia che si trova a 20 minuti di autobus da Hersonissos, al costo di € 1,60. Un'alternativa migliore è la seguente: noleggio auto, scooter, o quad. A Chersonissos proprio non scarseggiano i Rent a car.

Anche Malia offre locali per il divertimento giovanile, ma la vera cuccagna la trovate a Chersonissos.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-uo_JsL6IvsU/YSkLq7hU6MI/AAAAAAAAGaA/IxN3Z6A4udcqW43J6RfZ6IV6vFIipY_tgCLcBGAsYHQ/w640-h312/20210819_142113.jpg
Spiaggia di Potamos -Malia (Ph. S. Iovino)

Spettacolare!!! Nella foto la spiaggia di Potamos - Malia. A soli 5 minuti a piedi dalla stazione degli autobus. Anche qui lettino + ombrellone al costo di 5,00 € tutta la giornata, "e se sotto l'ombrellone avete tre lettini ma siete solo una persona, gli altri lettini ve li lasciano se non servono, non sono cattivi come in Italia". Tutto a convenienza dei bagnanti. Acque basse per un bel pò di metri, quindi consigliata anche ai bambini. Adatta allo snorkeling. Nel mare meraviglioso e limpido di Malia vi muoverete tantissimo. I pesci che popolano questo mare di tanto in tanto vi pizzicheranno le caviglie. Vi divertirete con la maschera a vedere quante persone danzeranno in mare 😂

Organizzatissimi e professionali anche i guardaspiaggia. Sempre sulla torretta di vedetta, in divisa balneare, e quando si è fatta l'ora di staccare suonano la ritirata e ammainano la bandiera. Organizzazione perfetta.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-Zq4PvAu1Vvk/YSn7dDOdDLI/AAAAAAAAGbw/lJmk39oyNaAeDOk-mWMoHCLKMZJx9EyUwCLcBGAsYHQ/w640-h312/20210816_102903.jpg
Lavorazione della creta - Malia (Ph. S. Iovino)

Attaccata alla spiaggia di Malia c'è una estesa vallata di terra rossastra deserta, dove crescono le "Opuntia ficus indica", ovvero i fichi d'india, e gli alberi di cedro. Su questa terra lavorano anche la creta. La distesa ha un sentiero che attraversandolo tutto fino all'altro capo, vi ritroverete di fronte a un altro spettacolo di spiaggia, dove è situato anche un resort. Inoltre il bagnino di quella spiaggia dipinge quadri meravigliosi del posto. E se vi piacciono potete anche comprarli.

Se vi recate a Malia per il bagno fermatevi a pranzare alla taverna Kaliva di conduzione familiare. Chiedete del mio amico Vassilis, il figlio dei proprietari. Un ragazzo molto disponibile. Fidatevi, si mangia da Dio e i prezzi sono onesti. Dite che vi manda DonSalvatore di Napoli.


Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-u8srePM5GpE/YSkNtEVPzUI/AAAAAAAAGaM/kEZtDfTdbvs0uHHelr-t3Kv88ccccOzzACLcBGAsYHQ/w640-h312/Talakami.jpg
Talagani grigliato (Ph. S. Iovino)

Quando ho assaggiato il Talagani grigliato, un formaggio tradizionale fatto a mano con latte al 100% greco di capra e pecora, e la loro salsiccia nera di porco, quasi svenivo da quanto erano buone.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-9jhcD40D78o/YSkNtMAQPCI/AAAAAAAAGaQ/nwubbgL85MMhz4ctdy_MM5JzK7U8bkrFQCPcBGAYYCw/w640-h312/20210816_133821.jpg
Salsiccia di maiale - Malia - Creta (Ph. S. Iovino)

Da provare anche la salsa a base di Feta e Yogurt greco: la Tirokafteri. E non dimenticate di chiedere un bicchiere di vino della casa 😄
Infine vi consiglio il loro caffè espresso, però dovete chiedere l'espresso ristretto vi raccomando, lo fanno con il nostro italiano Caffé Borbone. Hai capito? E poi dicono gli italiani! 😅

Sulla spiaggia di Malia dovete assolutamente assaggiare le ciambelle del mio simpaticissimo amico Jordan che con il suo richiamo originale simile a un cronista di football vi farà divertire. Jordan è una vera leggenda sulle spiagge di Malia. E' uno che lavora duro e comprende e parla diverse lingue.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-O5fNHXnw3GU/YSu6orUNmsI/AAAAAAAAGco/_5SvORFusWsn9zbGTmKr8fp0tKZ_KISOACLcBGAsYHQ/w640-h314/20210814_145031.jpg
Capo Sarandari (Ph. S. Iovino)

Non mi è piaciuta molto invece la spiaggia di Capo Sarandari, lontanuccia dal centro di Hersonissos. Nonostante sia citata come bellissima spiaggia in molti siti web, io non la consiglio particolarmente. Ma se volete potete anche farci una visitina per constatare di persona. Il mare è subito alto. E' obbligatorio arrivarci in auto, in scooter o con il quad. Altrimenti ci arrivate in taxi al costo di €10,00 a tratta. Ricordate anche di dare un orario di ritorno al tassista che vi accompagna. Anche qui potrete mangiare in una delle taverne locali, che vi fornirà ottimo cibo a basso costo. Potrete noleggiare un ombrellone e un lettino sempre al costo di € 5,00 a persona. La spiaggia è piuttosto tranquilla e ben nascosta sotto la montagna, ma nelle giornate ventilate non ci si può accostare, in quanto il mare arriva a bagnare fino sotto la montagna. La spiaggia è un pò strettina. Tuttavia corre l'obbligo di informare che a Sarandari c'è un tratto di spiaggia frequentata da nudisti. La discesa in spiaggia FKK è segnalata da un cartello sulla strada vicino l'entrata. Per cui non potete proprio sbagliare.

Europcar

Se volete spostarvi più lontano, potete optare per Spinalonga o Agios Nikolaos. Meraviglioso fare il bagno anche qui.

Ma meraviglia delle meraviglie, e questa vi consiglio proprio di visitarla, è l'isola di Chrysī. Qui lo snorkeling è d'obbligo. La sua acqua è così cristallina che con una maschera da snorkeling riuscirete a guardare molto lontano.

Pesce scorpione
Fate solo attenzione ai pesci scorpione, che comunque non attaccano se non si sentono minacciati. Quindi evitate di scalciarli.

Nuotate tranquillamente e godetevi lo spettacolo. Ammirate la sua bellezza in questo video!




Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-RAHrhoLrmuA/YSk4mUMAGmI/AAAAAAAAGa8/F3GW1QVA3hg-rjzimmkgFNYABIwf3bqzQCPcBGAYYCw/w640-h312/20210817_194548.jpg
Isola di Chrissi - Ierapetra - Creta (Ph. S. Iovino)

Chrysī, anche traslitterato come Chrissi, in alternativa, conosciuta come Gaidouronīsi, è una piccola isola greca disabitata, a circa 15 km a sud di Creta in prossimità di Ierapetra, nel Mar Libico. Ci troverete nient'altro che sabbia fine bianca, alberi di cedro dove rifugiarsi all'ombra, e pietre. Se questa ve la perdete fate l'errore più grosso della vostra vita. Vi sembrerà di essere ai Caraibi.

Unico abitante ufficializzato, come dicono, è un signore di 70 anni. In realtà io l'isola l'ho girata e non ho visto casette, tranne un paio di tende da campeggio. Per come la vedo io, questo anziano signore è stato messo lì come attrazione. Ma se vogliono farci credere che sia l'unico abitante dell'isola, chissenefrega. L'isola è assolutamente uno spettacolo della natura. Non ve la perdete davvero. Ma visto che siete a Hersonissos è consigliata assolutamente anche una visitina di cortesia a Santorini.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-3Jh5T2giCrw/YSkS_PReY6I/AAAAAAAAGaY/tS-esMVjiEYnK95dkeFo3UmYS6Mv2feWwCLcBGAsYHQ/w400-h260/Moussaka%2BArgo%2B1.jpg
Moussakà (Ph. S. Iovino)

Se invece volete fermarvi a mangiare a Hersonissos, fidatevi del mio consiglio, sedetevi alla taverna Argo, in zona porto, di fronte all'Hotel Zorbas. I proprietari sono gli stessi, sia della taverna che dell'albergo. E prima di andare portate via una bottiglia del loro vino locale. Vi consiglio la loro Moussakà (Μουσακάς). Fatta in casa. Da provare anche le cozze con burro e aglio.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-6P_Dj2zzFJc/YSoDh8MVdyI/AAAAAAAAGb4/PmjF6jXDXb8jfJ2ke2bsW1pF2z2kiV78wCLcBGAsYHQ/w400-h195/20210820_134637.jpg
Cozze con burro e aglio (Ph. S. Iovino)

Una particolare attenzione va invece ai vari ristorantini sul lungomare di Hersonissos, non che il cibo non sia buono, ma alcuni hanno prezzi alti come l'Italia e nei piatti ci mettono poco e niente. Non fidatevi dei "tiradentro" che cercano di farvi sedere ad ogni costo al loro ristorante, quando si avvicinano ditegli che state valutando il menù, visto che è bell'esposto all'esterno del ristorante. Piuttosto fatevi un giretto e guardatevi intorno prima di fermarvi al primo ristorante che vi capita a tiro. Infatti a Chersonissos si fanno una concorrenza spietata, non solo tra ristoranti, ma anche tra supermarket, lidi, attività varie. Pensate che una sera dovevo comprare due bibite, di quelle con aloe vera, ormai avevo imparato alcuni prezzi, quindi mi fermo in un supermarket dove volevano vendermele a € 4,40, ovvero € 2,20 cadauna, ma proprio di fronte c'era un altro supermarket con le stesse bottigline che le vendeva a € 2,60, cioè a € 1,30 ognuna. Una bella differenza di prezzo. Così ovunque. Anche le agenzie che organizzano escursioni, scegliete quelle nelle vie parallele al centro. Sul porto i prezzi sono molto più alti e vi offrono esattamente le stesse cose. Oltretutto chiedete sempre cosa vi offrono nel pacchetto. A che ora si va e a che ora si ritorna. Ogni agenzia fornisce un orario diverso. Insomma fanno di tutto per vendere i pacchetti. Chiedete loro di dirvi esattamente la loro agenzia a che ora fa ritorno. Fanno i furbi, fate i furbi anche voi. E ricordate che quando comprate un pacchetto per una escursione, deve sempre contenere il pranzo a sacco.
Il consiglio di DonSalvatore: non fermatevi mai al primo prezzo, guardatevi intorno, andate al negozio accanto. A Chersonissos trovate attività a pochi metri l'una dall'altra che offrono le stesse cose a prezzi molto più bassi. La differenza di prezzo è notevole. E vado contro il mio motto: vali quanto spendi. Qui questo detto non vale perché la concorrenza è tanta. Quando però c'è da spendere, spendete senza esitare. Dove non risparmiare: sul vino e sui prodotti gastronomici: carne, pesce, formaggi. Su tutto il resto siate furbi.
Ritornando a Hersonissos, come dicevo si divide in due, zona molto movimentata e zona tranquilla. Innanzitutto non meravigliatevi se la sera tardi, tra le ore 22,00 e le ore 24,00 per esempio, la cittadina sembra tranquilla, non preoccupatevi, il divertimento inizia dopo l'una di notte. Garantito al 100%. Il divertimento c'è. Nel frattempo i giovani sono tutti radunati, e intendo proprio tutti ammassati, seduti ai tavoli dei molteplici locali, bar e ristoranti che si trovano lungo le vie che arrivano al porto, e tanti affollano i tavoli disposti in spiaggia. In queste vie del centro ci trovate oltre ai bar anche locali di spogliarelli, fate attenzione ai buttadentro, perché in questi locali ci spendete solo un mucchio di soldi senza ricavarci un ragno dal buco. Ma ci trovate anche negozi di estetica pieni di clienti che si sottopongono a massaggi rilassanti a buon prezzo oppure a pedicure con i pesciolini.

Ricordate anche che l'ingresso nei locali di Hersonissos e Malia non si paga. Pagate solo quello che consumate. Per cui se i tiradentro all'ingresso vi chiedono qualsiasi cifra per entrare, mandateli allegramente a quel paese. Non fatevi infinocchiare.

Ma Hersonissos è anche divertimento per i più piccoli. Molti genitori portano i figli al Dinosauria Park, dove si possono ammirare realistici Dinosauri di ogni specie, oppure al parco acquatico dello Star Beach, presso il quale potete noleggiare anche ombrelloni con lettino in spiaggia, potete mangiare, o scegliere i vari giochi acquatici. Questo di giorno, perché di notte lo Star Beach si trasforma in una delle discoteche più quotate del posto. Divertimento allo stato puro.
Le discoteche più frequentate di Chersonissos che offrono il maggior divertimento si trovano al centro, tranne lo Star Beach che si trova nella parte opposta al centro, tutte raggiungibili a piedi:
Prima di fare ritorno in Italia vi consiglio di acquistare nei vari supermarket, o negozi di souvenir, qualche bottiglietta di olio speziato. Anche qualche bottiglietta di sale speziato. Sono particolari. Portate via anche una bottiglia di vino Creta Palace, oppure vino Resina. Per quanto riguarda il caffè, beh neanche a dirlo, preferite il nostro.

Di Salvatore Iovino - Opera propria, https://1.bp.blogspot.com/-NXEOfe2Id30/YS4YFrW4YBI/AAAAAAAAGdY/ErJgygUaYUE-D1n_8Kfv22e5eRcULQs3gCLcBGAsYHQ/w200-h176/Sale%2Bolio%2Be%2Bspezie%2Bdi%2BCreta.png
Spezie di Creta (Ph. S. Iovino)

A Hersonissos divertirsi è facile, molti e molte singles vanno lì in cerca di divertimento. Le donne sono tutte sorridenti e cordiali, a patto di non essere volgari, maniacali e con l'alito che vi puzza di alcool. A proposito non vi meravigliate se mentre aspettate l'autobus vi capita di vedere fuori dai balconi donne nude al telefono, o che prendono il costume per indossarlo. Dite che le straniere sono fatte così? Che non ci tengono? No no, quelle che ho visto io erano proprio italiane. 😎
          Logo le esperienze di Don Salvatore
          Condividi su Google Plus

          About DonSalvatore

            Commenti di Google
            Commenti di Facebook

          0 comments:

          Posta un commento

          Commenta questo post. Il tuo commento sarà reso visibile dopo la verifica.

          Commenti recenti