Crostata di ricotta con Armagnac

Crostata di ricotta

La crostata di ricotta è un dolce di facile preparazione dal sapore che non ha eguali. La scelta della ricotta è soggettiva, ma se vi piace un sapore più forte preferite la ricotta di pecora a quella vaccina.

Ingredienti per 6 persone

11 uova (5 intere + 6 tuorli)
500 gr. di zucchero
250 gr. di canditi
400 gr. di farina
600 gr. di ricotta caprina o vaccina
1 cucchiaio di vaniglia
sale q.b.
1 bicchierino di Armagnac

Preparazione

In una terrina mettere a macerare i canditi tagliati a dadini nell' Armagnac. In un'altra terrina rompere due uova intere e tre tuorli, unire 300 gr. di zucchero e un poco di sale.
Montare fino a che sarà gonfio, poi incorporare il burro.
Lavorare l'impasto fino a formare una pasta soda, lasciarla in frigorifero per circa un'ora.
Successivamente stendere la pasta e formare un disco. Mettere nella teglia un foglio di carta oleata e appoggiare sopra la pasta. In una terrina mettere tre uova intere e tre tuorli, unire lo zucchero e montare a crema.
Quindi incorporare la vaniglia, la ricotta e i canditi. Versare la crema sulla pasta.
Preparare dei ritagli di pasta e formare delle strisce da adagiare sopra la crema. Infornare per 45 minuti a 180°.

Il consiglio di Don Salvatore: a questo delizioso peccato di gola che richiama tutta la sofficità della ricotta ci abbineremo sicuramente un passito che rispetta tutta la tradizione di questo dolce, come questi di seguito: Passito di Pantelleria; Falanghina beneventana; Moscato passito; o anche un buon Armagnac.

Logo le esperienze di Don Salvatore
Condividi su Google Plus

About DonSalvatore

    Commenti di Google
    Commenti di Facebook

0 comments:

Posta un commento

Commenta questo post. Il tuo commento sarà reso visibile dopo la verifica.

Commenti recenti